Informativa | > | <

L’aggiornamento di CPortal 360: lo sportello SUE user-friendly di Starch

  • |
  • 423 |
  • dicembre 20, 2021 |

Aggiornamento-cportal-360-starch aggiornamento CPortal 360, Starch

Gran parte delle novità introdotte nella versione aggiornata di CPortal360 derivano da segnalazioni dirette avanzate dai professionisti che hanno a che fare ogni giorno con la presentazione di pratiche edilizie o con le richieste di accesso agli atti. Sono oltre 60.000 i professionisti e i cittadini che hanno utilizzato il portale di Starch per la presentazione delle istanze e quando si sono trovati in difficoltà il centro assistenza di Starch li ha aiutati affiancandoli, raccogliendo così i loro dubbi, le perplessità ed anche i loro suggerimenti.

E grazie proprio a queste indicazioni che Starch è riuscita a riscrivere completamente il vecchio portale, aggiornandone l’interfaccia grafica migliorandone l’esperienza d’uso, cioè cercando di rendere più agevole l’utilizzo del portale.

L’intestazione dell’homepage

Nella parte alta è disponibile un menu che porta a delle sezioni di utilità, come gli orari del Comune, le modalità per contattare l’ufficio tecnico, i pagamenti tramite PagoPA e, tasto importantissimo, come contattare l’assistenza al portale.
La Starch infatti si prende carico di assistere il professionista e il cittadino nell’utilizzo del portale, scaricando l’ufficio comunale di questa assistenza che, specialmente nelle fasi iniziali, può diventare gravosa. Con quel tasto viene aperto un ticket che permetterà all’assistenza di Starch di far chiamare l’utente in difficoltà da un tecnico specializzato nel risolvere il problema segnalato.

Per aiutare l’utente ci sono poi altre due tasti importanti:

  • Le FAQ - Sono raccolte le risposte alle domande più frequenti e sono anche chiariti alcuni concetti che facilitano la risoluzione di molteplici problemi in autonomia, senza passare dall'assistenza.
  • La Guida - che con un facile tutorial insegna in breve tempo come utilizzare il Portale

Corpo centrale dell’homepage CPortal 360

Per disegnare il corpo centrale del portale sono stati adottati i suggerimenti di Agid, per rendere più chiari i messaggi e la lettura del testo. Vi si possono trovare:

  • Tutti i servizi attivi presso l’Ufficio Tecnico
  • La Mia Scrivania - Ogni utente del portale ha una sua scrivania, sulla quale ritrova tutte le pratiche già presentate quelle lasciate in stand-by in attesa della raccolta dei dati richiesti ed anche eventuali richieste avanzate dall’Ufficio Tecnico Comunale
  • La Bacheca Istanze Comunali - Tale sezione permette la consultazione dell’archivio delle pratiche edilizie del Comune
  • Il Geoportale - Permette di visionare tutte le mappe che il Comune vuole mettere a disposizione. Questa sezione non è presente in tutti i portali.
  • La Normativa SUE - Ovvero, la raccolta di tutta la normativa - Regionale e Nazionale oltre ai Regolamenti Comunali.
cportal-360-aggiornato-starch CPortal360 è stato aggiornato e semplificato, Starch

Area Privata

L’Area Privata è la sezione personale del singolo cittadino o professionista.

Come da normativa AgID, l’autenticazione può avvenire solo tramite SPID, CNS o CIE. Una volta effettuato il login, si può procedere con la presentazione di una domanda. Gli basterà semplicemente:

  • Scegliere il tipo di istanza
  • Seguire l’iter di presentazione, reso ora veramente semplificato

L'iter si svolge seguendo una serie di nodi consequenziali: è impossibile confondersi o sbagliare

Per ogni tipologia di istanza è presente anche una spiegazione che illustra le caratteristiche dell’istanza e le azioni necessarie per la sua presentazione.

Inoltre, ogni passaggio viene salvato automaticamente, in modo che la procedura possa essere completata in più giorni in base alle necessità del professionista.

Per rendere più facile l’utilizzo di CPortal 360, noi di Starch organizziamo periodicamente dei webinar illustrativi durante i quali mostriamo in condivisione schermo come interagire con il portale.

CPortal 360: lo sportello SUE al servizio delle esigenze dell’Ufficio Tecnico Comunale

Nella riscrittura di CPortal360 si è tenuto conto anche di rendere il portale uno strumento facilmente personalizzabile in base alle esigenze di ogni Ufficio Tecnico Comunale.

Con CPortal360 ogni sezione viene dunque cucita addosso al singolo Ente, rispettandone le modalità sia di lavoro, sia di presentazione delle pratiche.

Non solo: il portale è perfettamente integrato con ArchiWeb, il gestionale a disposizione del Tecnico Comunale per la digitalizzazione della fase di istruttoria.

È proprio l’utilizzo combinato di entrambi a far fare il vero salto di qualità della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione che, in questo modo, da un lato migliora la propria gestione interna dei processi lavorativi, dall’altro si avvicina ai propri cittadini fornendo con strumenti smart e facili da utilizzare.

Se vuoi avere maggiori informazioni sulle soluzioni offerte da Starch, contatta i nostri esperti e ti forniremo tutta l’assistenza di cui hai bisogno.